TACI, IL NEMICO TI ASCOLTA - Latet anguis in herba
CarloSciff_020_24tif

TACI, IL NEMICO TI ASCOLTA – Latet anguis in herba

Per tutto questo basta un'osservazione più attenta per accorgerci che con Sciff ci troviamo di fronte ad immagini con una connotazione molto particolare, infatti sono sempre presenti in ogni opera dei sottotitoli in latino che marcano la drammatica distanza tra la visione di chi ha una cultura umanistica e la banalità e la volgarità della realtà in  cui viviamo. Anche i riferimenti sfrontatamente sessuali che caratterizzano che opere, sono a una lato  una denuncia della sessuomania della nostra epoca e dall'altro una dolente nostalgia di un mondo  dove l'educazione sentimentale faceva ancora parte della nostra vita.

Simona Tosini Pizzetti, in Sciff, 2014

Anno:

2020

Tecnica:

Smalto ad acqua su compensato multistrato

Dimensioni:

152 x 60 cm

Condividi: