A Cielo Aperto
1-18

A Cielo Aperto

"A Cielo Aperto" è un viaggio di sola andata tra le mille finestre aperte di Veniero.
Non c’è odore, non c’è rumore, eppure, tra le tonalità di blu - in un cielo limpido e terso - è possibile sentire il profumo di un vento fresco, primaverile, e fili d’erba umidi.
Il pittore “è felice di stare lassù”, dove nessuna nuvola lo disturba e lo distrae dall’osservare le profondità di un blu così intimo.
Veniero pare non voler rivelare alcun particolare del suo sogno, tuttavia, durante il suo viaggio, ci invita a prendere posto di fianco a sé, per poter condividere questa rivelatrice esperienza.

Autore:
Anno:

2008

Tecnica:

Tecnica mista su tavola

Dimensioni:

80 x 100 cm

Condividi: