Sonia Delaunay

Sonia Delaunay

Nata in Ucraina, ma trasferitasi a Parigi all’età di vent’anni, Sonia Delaunay, moglie del pittore francese Robert Delaunay, e personaggio di spicco della prima avanguardia parigina, ci permette un affascinante viaggio attraverso l’arte del XX secolo: dalla Russia all’effervescente e cosmopolita ambiente parigino degli anni precedenti la Prima guerra mondiale. Amica, insieme al marito, compagno d’arte e di vita, di intellettuali, poeti e artisti, Sonia Delaunay spazia in ogni sfera della produzione creativa: pittura, grafica, moda, pubblicità, teatro, balletto, cinema, arredamento e illustrazione di libri.